Gianfranco Pappalardo Fiumara

  • 0

Gianfranco Pappalardo Fiumara

gianfranco pappalardo fiuamraNasce il 2 luglio 1978, si forma presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano dove studia pianoforte conseguendo il diploma sotto la guida di Vincenzo Balzani.

Si è specializzato in prassi esecutiva bachiana all’accademia Alfred Cortot di Parigi con Rosalyn Tureck e Bruno Canino.Ha vinto nel 1992 il premio internazionale di musica “Francesco Paolo Neglia” di Enna e nel 2002 ha ricevuto la menzione speciale onoraria per l’interpretazione di J. S. Bach al concorso internazionale Ibla Grand Prize.

Ha svolto attività concertistica presso la sala Verdi del conservatorio di Milano, all’auditorium della RAI e al teatro Politeama di Palermo, al teatro Massimo Bellini di Catania, al palazzo del Quirinale, Slovacchia, Romania, Canada e Israele, Messico con l’orchestra sinfonica del Governo del Messico, Egitto nella celebre storica biblioteca di Alessandria d’Egitto, Cipro per il Bellapais Festival e Giappone.

Ha suonato nel 2006 presso la Carnegie Hall (Weill Recital Hall) di New York, da quella data è spesso invitato quale “Guest Permanent Solist” alla Carnegie e vi ritorna il 19 marzo del 2012 con il primo concerto di Beethoven diretto dal J. Rutter.

È stato inoltre pianista accompagnatore del soprano Katia Ricciarelli. Suona in duo con Salvatore Accardo.

Nel novembre del 2012 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano conferisce la Medaglia d’Onore per i meriti artistici conseguiti in Italia e nel Mondo.

L’incisione di un CD con le variazioni Goldberg di Johann Sebastian Bach è stata pubblicata con la rivista Classic Voice nel mese di ottobre del 2011 con la prefazione del prof. Daniele Ficola, dipartimento di Musica Antica del Conservatorio di Palermo e attuale direttore del Conservatorio di Palermo. Ha inciso inoltre per la RAI ne I Concerti del Quirinale per Radiotre ed una raccolta di arie da camera non edite di Giuseppe Verdi e Vincenzo Bellini quale lavoro storico-musicologico. Alcune sue pubblicazioni storico-musicali e di analisi teorico-musicale si possono trovare sul sito del catalogo del polo della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze.

Ha insegnato presso i conservatori di Milano e Cagliari, attualmente è titolare di cattedra presso il Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo. È professore a contratto di musicologia presso l’Università di Enna e l’Università di Palermo Facoltà di Lettere ad indirizzo musicologico.

Ha diretto il festival “Antonio Ghislanzoni” di Bergamo dal 2000 al 2002 e dal gennaio 2009 è stato nominato presso l’ufficio di produzione artistica del teatro “Massimo Bellini” di Catania per l’attività sinfonica. È stato direttore artistico dell’Università Kore di Enna e  direttore artistico della kermesse Etna In Scena che si realizza annualmente nel comune di Zafferana Etnea.

fonte:  www.gianfrancopappalardo.it (su autorizzazione dell’artista)


Leave a Reply